azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

chief & soci – vivrei di te lyrics

Loading...

[ritornello: irene lamedica]
vivrei di te
vivrei di te, ora che muoio per te (io vivrei di te)
muoio per te, ora che vivrei di te
vivrei di te, ora che muoio per te (ora che muoio per te)
muoio per te, ora che vivrei di te

[strofa 1: chief]
immerso nel buio di una vita intensa
lego -ssieme versi sciolti che vagano per la mia stanza
su carta bianca prendono forma, ricordi
colpiscono il mio spirito che piu’ non sogna
lo sguardo fermo sulle ombre di quegli attimi
causa scompensi ritmici, ne riconosco i sintomi
dai battiti che pulsano sulle mie tempie
un soffio vitale riempie il vuoto dato da immagini spente
compiendo in me il piu’ grosso mistero
il cui segreto e’ celato da un velo
e quel soffio era spinto lontano da quest’emisfero
tracciando un sentiero percorso da milioni di persone in cerca del vero
un coro, mille voci mi accompagnano, ristagnano
ma e’ unica quella che cerco quando i miei occhi si bagnano
e sanguinano, ferite che piu’ non si rimarginano
lasciando cicatrici che non si cancellano

[ritornello: irene lamedica]
vivrei di te
vivrei di te, ora che muoio per te (io vivrei di te)
muoio per te, ora che vivrei di te
vivrei di te, ora che muoio per te (ora che muoio per te)
muoio per te, ora che vivrei di te
puo’ liberare

[strofa 2: chief]
da allora quella voce e’ sempre piu’ presente
e gia’ costantemente, miscelandosi, fondendosi
successivamente con il mio istinto latente
rendendosi un indispensabile sorgente dove infondere la mia presenza per dissolvere
i castelli che il male ha gia’ costruito sul mio credere
in questa unione sacra sprigiono tutta l’energia del primo shakra
come se l’anima fosse stata purificata e data verificabile
gia’ in quei giorni il cambiamento era visibile
ora e’ p-ssibile, forse voglio l’impossibile
ma chiedo di ascoltare ancora quel sussurro irripetibile ormai introvabile
perso nei meandri profondi di una memoria comune troppo labile
cerco ancora dentro me, ma ne e’ rimasto solo l’eco
e le mie labbra si coprono di un sorriso bieco

[ritornello: irene lamedica]
vivrei di te
vivrei di te, ora che muoio per te (io vivrei di te)
muoio per te, ora che vivrei di te
vivrei di te, ora che muoio per te (ora che muoio per te)
muoio per te, ora che vivrei di te
puo’ liberare, far respirare (x4)

[strofa 2: chief]
ma il mio spirito e’ ormai stanco, cerca conforto
come una nave nella tempesta cerca riparo in un porto
per cui mi chiudo in un covo segreto
lasciando il mondo in sospeso
bloccando dietro di me la porta per il concreto
ma ormai non vedo piu’ nessun riflesso
anche qui quell’immagine ha perso il suo posto
quindi annego il dolore in un mare di sensazioni
e sul fondo di questo che la ritrovo tra mille tesori
di valore inestimabili, mi cingo forte a lei con legami indistricabili
credimi, tutto questo non accade spesso
ma basta a colmare il vuoto del mio universo

[ritornello: irene lamedica]
vivrei di te
vivrei di te, ora che muoio per te (io vivrei di te)
muoio per te, ora che vivrei di te
vivrei di te, ora che muoio per te (ora che muoio per te)
muoio per te, ora che vivrei di te
puo’ liberare, far respirare (x8)