azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

claver gold & dj west – pena dell’anima lyrics

Loading...

[intro]
“che farò lontan da te? pena dell’anima”

[strofa]
quando perdi una persona cara, lacrime niagara
non ti senti più in gara, prepari la bara
in para perdi e sayonara, l’amicizia si tara
ad ogni sbaglio si impara
amara delusione quando non c’è più occasione
mi regalavi il fumo e io ti davo un’emozione
ti regalavo l’erba, tu mi davi un’illusione
ora preparo lettere con sopra il tuo cognome
e tu fai lo stesso, cos’è successo? com’è successo?
tornerei nel cesso, non capita spesso
di perdersi per forza in questo labirinto
dov’è che ti hanno spinto? in testa ho una morsa
che preme e mi schiaccia
prendo la rincorsa per saltarti tra le braccia
guardami in faccia e fissami negli occhi
non posso contare né i giorni né le notti
lì i poliziotti vogliono che canti
qui fuori i poliziotti vogliono cantare b-st-rdi
e quanti mi chiedono di te mi dicono “dov’è?”
mi chiedono “suoniamo?”, “rappiamo?” ma che
cazzo ne sapete che cazzo volete
santa muerte machete
e in rete p-ssano i nostri pezzi
pompano sensei io per i cazzi miei sto a pezzi
okay ora premi play
ascoltati ‘sto pezzo in onore al mio dj
west on the wheels, god of steez
carico di rabbia, carico di weeds
sempre con noi nel nostro stereo
verso a terra n’altra mezza boccia di falerio, peace

[outro]
ok, questa è per il mio dj, dj west
ti aspettiamo qua
hey, solo una brutta storia
gold one, dj west