azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

crine j – crisalide sintetica lyrics

Loading...

[crine j]
ascolta un pazzo
approccia questa merda
compi giuramento falso
il sacramento del disastro
nuovo saltimbanco da rimpiazzo
salto il banco e mi ci attacco
prosciugo spine
pago e sbratto
il disincanto m’ha portato sull’altare
il contatto col reale strappa ali, insegna a camminare
l’arrivismo paga bene come si deve, come si vede chi ne conviene
come ogni donna penso al ricavato dal rapporto
quanto svolto conto i soldi di prima di ogni cosa al mondo
non m’interessa se con dio stai a posto, se t’ha risposto
ho solo un posto sconfinato al blocco
solo noi, sul bordo del dirupo spalla a spalla (bad boys)
cade uno crolla tutta la ciurmaglia
questo è lucido cinismo, ho una visione più maligna
che t’insegna quanto questa merda ci -ssomiglia

[chorus]
approccia la mia etica, crisalide sintetica
diseduca, avverti il gelo pure se non nevica
destinata a chi non merita, a chi non si dedica
non porto orecchie a nessun tipo di predica, chicco
approccia questa merda come fosse religione
para il culo e fotti il prossimo in nome del signore
io sono il prossimo che muore, il prossimo dolore
il prossimo messia nato infame senza cuore

[read]
è solo un altro prossimo al disincanto
read boy è dope sull’hotspot più alto
sfatto resto giù faccia a faccia con l’asfalto
approccia questa merda e che mi serva da riscatto
senti read
influenzo con ste rime
riempio sto bicchiere fino all’orlo, ingoio
vuoi sentire me a contatto col reale
quanto di male ho fatto
quanto male ti fa quando a farlo è qualcun altro
ho tutto il male di ste vite disastrate
quando pare che il bozzolo non nasce costituisce la tua lapide
frasi che affogano in lacrime
sanno di sale e non sanno di chiacchiere
quarto blocco guarda in alto non prega dio
canto il disincanto, il posto mio te lo lascio
dedicato a chi non merita, a chi non si dedica
a chi viene su da una crisalide sintetica

[chorus]
approccia la mia etica, crisalide sintetica
diseduca, avverti il gelo pure se non nevica
destinata a chi non merita, a chi non si dedica
non porto orecchie a nessun tipo di predica, chicco
approccia questa merda come fosse religione
para il culo e fotti il prossimo in nome del signore
io sono il prossimo che muore, il prossimo dolore
il prossimo messia nato infame senza cuore

[simon p]
noi siamo dope boys nel caseggiato opposto
noi del blocco: merda cruda ad ogni costo
la tua già tosta il tuo posto, hai mangiato già il mio posto
digiuno imposto, hai creato un mostro
nel posto l’mc non porta il nome dell’apostolo
collego come apostrofo, ogni mia rima un bossolo
non possono fermare il suono nostro, non possono
crisalide sintetica, esce metrica dal bozzolo
sono un pozzo di conoscenza sopra la media
sto bene senza laurea, ho la mia licenzia media
non mi incantano i media non miro alla tua sedia
scienza del disincanto è la mia materia
la vita è tedia, specie se ti bussi
la nostra specie è persa dentro flussi d’alcool
le pussy più fatte al mio fianco hanno sete
e se mai c’ho avuto fede non ricordo e si vede

[chorus]
approccia la mia etica, crisalide sintetica
diseduca, avverti il gelo pure se non nevica
destinata a chi non merita, a chi non si dedica
non porto orecchie a nessun tipo di predica, chicco
approccia questa merda come fosse religione
para il culo e fotti il prossimo in nome del signore
io sono il prossimo che muore, il prossimo dolore
il prossimo messia nato infame senza cuore