azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

davide sacha – pezzi di parole lyrics

Loading...

ho pezzi di parole che bruciano dentro
un colpo di pistola, ne sento il freddo
quel freddo più simile ad un sentimento
più simile a quello che ero un tempo
uno spazio, il momento vero, quel momento in cui ero sincero
che non mi stavo fermo se tutto diventava un po’ più nero!

oh!e forse dovrei uscire, quello distrae
tentare d’amare o solo sfogare
chiuditi cuore! e’ rancore! che come vecchiе mode
quando ti veste non ha altro colorе, del nero!

e andassi via, piuttosto che una marcia trionfale, sarebbe una fuga
diviso fra la voglia di restare e la paura di partire
da ciò che avrei da fare e quel che avrei da dire
tu sei una ragione per restare, unica a poterlo cambiare e quanto vorrei che tu mi chiedessi di aspettare, “tu non andare!”

oh! l’alcol che ti assale, la festa di natale, la gente più felice ma dentro resta uguale, mi guarda sorridendo ha già deciso, lei, mi prende le mani e le porta al viso
“e portami a ballare, portami a bere”
tutto ciò che serve a non far capire

che andassi via, piuttosto che una marcia trionfale, sarebbe una fuga
diviso fra la voglia di restare e la paura di partire
da ciò che avrei da fare e quel che avrei da dire
tu sei una ragione per restare, unica a poterlo cambiare
e quanto vorrei che mi chiedessi di aspettare, “tu non andare!”

e questa è un’altra notte che finisco a far casino
mi manca davvero un altro sorso di vino
un bacio a te che non sei stata sempre vicino
a te che mi fai rider come un bambino

ho pezzi di parole che bruciano dentro
e ora che son brillo le sento a stento