azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

guesan – tutto questo lyrics

Loading...

[intro]
uoh
gue

[strofa 1: guesan, nerone]
stavo al blocco, in una casa in otto
dal cuginetto al nonno, vicino mezzo pazzo, un galeotto
i miei, senza patente, senza chiavi ma guidavano
io, ne sono uscito così clean che è un miracolo
pensi a perdere chili, fra loro a venderli
palline tonde, grosse come canederli
porti la spesa a mia nonna fra non c’è [?]
pugni sono i cartoni, i puffi qui sono i debiti
mi sono fatto da solo, marchino è fatto da solo
già dal mattino, già all’attivo, due spade sul trono
non c’è da ridere quando diventa un iter
è lì che io vedo vincere uno stato che può uccidere
ho sp+ccato ancora, con tutto che sembra assurdo
all’intervista lecca così tanto che sembra assunto
io tutto sto talento non so bene dove metterlo, ma tu quando sei a letto non sai bene dove metterlo
(è così caldo)
(rah!)
[strofa 2: nerone]
l’arte dell’arrangiò è quella di cercarsi rogne
qui cambiano i topi, l’acqua, gli infami ma non le fogne
prima di fare i soldi, sognavo di avere i sogni
fabbisogni dei bambini, vestiti che ti vergogni
passami la palla tu che hai soldi per comprartela
al parco parli da capo ma in strada zio parli a vanvera
chi sa se salverà qualcuno la porta prima che salterà
qua è un attimo che abbiamo i mostri in camera
nonna [?] fine cinquanta, un incendio di droghe e violenza che dopo divampa
gli anni di piombo, la [?], bamba ai ’90, a i 2000 le chat e gli attacchi d’ansia
[?] bevute, pagate da cinquantenni con facce brutte tagliate, le hanno prese da mio padre negli anni che furono
i bimbi qui in strada fumano, e se hai preso il fumo vai a fare in culo
fatti furbo bro

[outro]
(fatti furbo bro)
(fatti furbo bro)
(fatti furbo bro)