azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

canesecco – voldemort lyrics

Loading...

[intro]
oh
na-na, na-na, na-na
ye-ye, ye-ye, ye-ye

[ritornello]
giro per milano in hoverboard (yeh)
vivo in un film da golden globe (ah)
ed evolvo più dei pokémon (seh)
voi siete più old del commodore (oh)
mi credevi morto, voldemort
il mio motto è “mai più povero”
te che fotti me? sì, come no (uh)
sono il rapper più scomodo (seh)

[strofa 1]
fumo questa weed mentre esce il sole
sai che vado up senza l’ascensore (ah-ah)
volo su ‘sto beat, sai che punto al cuore (ah-ah)
tu segui la scia delle mie parole (ah-ah, ah-ah)
torno più coatto, fotto questa scena (seh)
sputo queste rime e il continente trema (ah-ah)
dico ciò che penso senza mai un problema
e non è mica colpa mia se poi la gente è scema (eh)
senza balle, fuori da ‘sto club pe’ maschi
qua te devi alza’ da solo, al volo, quando caschi (ah-ah)
non pensare che il tuo ego ci basti
sono uno tra i più veri rimasti
questa fissa divora, si mami (eh)
senza fissa dimora, gitani (oh)
sono qui da sempre come i t-tani (ye)
tu non duri un giorno come il t-tanic

[ritornello]
giro per milano in hoverboard (eh)
vivo in un film da golden globe (eh)
ed evolvo più dei pokémon (eh, oh)
voi siete più old del commodore (eh, oh)
mi credevi morto, voldemort (ah)
il mio motto è “mai più povero” (yes)
te che fotti me? sì, come no
sono il rapper più scomodo

[strofa 2]
fumo questa weed chiuso in camera (ah-ah)
c’ho la kali mist come amsterdam (ah-ah)
la ordino da qui con la mastercard (ah-ah)
chi mi odia in rete me la pagherà (ye-ye)
questo mondo ti ruberà l’anima (ye-ye)
non ti resterà manco una lacrima (ah-ah, ah-ah, ah-ah)
se qualcuno mi presta la macchina (ye-ye, ye-ye, ye-ye)
vengo a dimostrare che tu sp-cchi ma
canesecco sp-cca per lo meno il doppio (ah-ah)
questa candy kush stende più dell’oppio (ah-ah)
se dici il contrario te sputo in un occhio (eh)
sei più finto de ‘na tesla col motore a scoppio (eh, oh)
vivo ad mi sogno san diego
ne ho bisogno quando prendo la metro
scavalco all’entrata coi miei fan a un metro (oh)
che me scattano le foto nascosti dietro (seh)
tutti i giorni sputo sangue cari ascoltatori
se non soffri non puoi scrivere belle canzoni
la mia ragazza dice: “andiamo a cena fuori”
stacco un po’ altrimenti, come sempre, esplodi
tutto a rallentatore, slow-mo (oh)
vado a tempo perché, bro, c’ho il flow (oh)
dici: “sp-cco”, ok, bro, lo so (seh)
puoi chiamarmi fa-vo-lo-so

[ritornello]
giro per milano in hoverboard (eh)
vivo in un film da golden globe (oh)
ed evolvo più dei pokémon (seh)
voi siete più old del commodore (oh)
mi credevi morto, voldemort (seh)
il mio motto è “mai più povero” (oh)
te che fotti me? sì, come no (eh)
sono il rapper più scomodo (oh)

[outro]
na-na, na-na, na-na
ye-ye, ye-ye, ye-ye
oh
na-na, na-na, na-na