azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

cicco sanchez – essere umano lyrics

Loading...

serve speranza ne sono pieni gli stadi
per me siete tutti estranei
non sai quanto mi estranei
mi sento una farfalla dentro un quadro di esemplari
che a poco a poco batte le ali, sp-cca quel vetro e scappa
sta nel distogliere il trucco
mi viene bene cogliere il brutto
il sole che aspetta la neve a splendere e sciogliere tutto
quant’è terribile, felicità fac-simile
nessuno sorride, tutti piangono dal ridere
ogni scelta diventa un mitra che
puo’ uccidermi, vi può uccidere
non vivere una vita per guadagnarsi da vivere
mi sembra -ssurdo
a noi che niente ci sembrava tutto
ora che tutto non ci basterebbe

non immagini no, le immagini che ho
dentro il mio cranio, gli scheletri a pezzi
dentro l’armadio, adesso che il diavolo
ha le vesti dell’essere umano
chissà se
tu sarai con me
anche quando sarò distante
distante

non tornerei più se partissi
dammi il tempo di morire, battisti
qua tutti a fare gli artisti
appenderei al muro ste doppie facce, kandinskij
siamo due quadri appesi, retti da un solo chiodo
siamo gabbiani stesi su una spiaggia di petrolio
come se il mondo non fosse loro
morireste di trasfusioni se solo (se solo)
il sangue fosse oro
sul cuore c’ho un cartello da un pezzo con scritto affittasi
il rumore del silenzio mi ha sp-ccato i timpani
e sul cuore c’ho un cartello da un pezzo con scritto affittasi
il rumore del silenzio mi ha sp-ccato i timpani e ora non vi sento

non immagini no, le immagini che ho
dentro il mio cranio, gli scheletri a pezzi
dentro l’armadio, adesso che il diavolo
ha le vesti dell’essere umano
chissà se
tu sarai con me
anche quando sarò distante
distante