azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

claver gold & dj west – arigatò lyrics

Loading...

[intro]
se-se-se… gold one, dj west
solo una brutta storia
(solo una brutta storia) per chi?

[strofa]
m-ssi che gira ‘sti due vinili
amici dei chili amici vili
noi siamo gli incivili
‘ste marionette non hanno fili
o questi stili hot chilli
questione di feeling
chi c’accompagna è solo la sfiga
arriba, arriba, arigatò riga, vuoi una riga?
mi schianto a 180 mentre ascolto fabri fibra
la tua ragazza non è una figa
da dietro sembra ligabue
davanti è un bue
ma ad aver le corna siete in due
dalle rue di ap lacce d’ero
vai tranquillo non scordo com’ero
oro nero, toro da marlboro
ne farcivo sia per me che per loro
da via nuoro fino a bolo volo
sono stato troppo tempo da solo
incoronato in coro ad ogni jam
questi ancora usano il mio slang
niente gang bang o bunga bunga
lion king sul ring urbana giungla
lunga notte e file di vagoni
file sui vagoni e i nostri nomi
sulle vostre labbra brutti cloni
state boni, siete imitazioni
suoni sì ma non viene nessuno
al m-ssimo due scarsi a comprare il fumo
rap dal sumo gr-sso, p-sso e chiudo
non mi deludo se non mi illudo
quand’ero in botta in cucina cotta
leso, teso non muovevo più la bocca
lotta armata ‘na manata s’è emanata
la mia fotta roba che scotta
rata dopo rata l’ho pagata tutta
in quel cesso me la son vista brutta
dal decesso son rinato adesso
e non è strano se ti guardo perplesso
non son più lo stesso neanche appiccio
ho perso il vizio, non chiamarmi più ciccio
liscio come l’olio su ogni beat
ehi toy, cazzo vuoi un feat?
vuoi la street stang? ti si strip
potrei chiudere ogni rima con …
ma quanta roba qua quanta droga qua
quanti quaraqquà quanta moda
quanti senza identità stanno in coda
scusa fra’ il mio trattore non inchioda
qua tanta roba gold merda nuova
vecchia leva torna a casa e riprova
va questa merda fa come la brown
trasformando i re in fottutissimi clown
underground sun b-tch ap town
trasformando i re in fottutissimi clown