azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

fedez – ghettopianerottolo rmx lyrics

Loading...

[testo di “ghettopianerottolo rmx”]

[intro]
ed eccone un altro
perché tutti questi rappers credono di essere gangster, eh?
mi spiego, guarda come si fanno chiamare: gotti, murder inc, that roe, sin murder, capone, scarface
possono farsi chiamare gambino, genovese o lucchese quanto vogliono, ma non saranno mai come noi
è un fatto di sangue, quelli sono solo dei falsi gangster
da studio, da fiction, non sono veri
perché vogliono essere noi? è questo che mi preoccupa
[strofa 1]
non pompiamo ‘sta storia dalla preistoria
ma fidati, non è una fase transitoria
per insultarti non ho bisogno della liberatoria
spero che tu muoia
in una sparatoria assieme alla tua troia
almeno morirai con gioia
e tutti ti ricorderanno come l’uomo dell’anno
che puntava solo e sempre alla vittoria
e che girava con la lama
il coltellino e il temperino e pure la cesoia
ma il ghetto non è una scelta obbligatoria
vogliamo dirlo a tutti che è una realtà illusoria
il cervello in modalità provvisoria
vuoi la guerra? prima anche la mia feritoia
se la vita ti annoia
prendi un tappeto di chiodi e usalo come una stuoia

[ritornello]
tu che cazzo ti spari?
la vita non è mica un safari
padri pubblicitari pr+nti a investire i loro capitali
grandi case di cui siete intestatari
e presto ne sarete voi i beneficiari
zero amicizie, voglio solo patti chiari
non parlare di ghetto se hai tre catamarani
[bridge]
sei tu che vuoi solo sparare
quindi spara, spara
sei fastidioso come una zanzara
sei tu che vuoi solo sparare
quindi spara, spara
mentre smazzi gli etti di charas
sei tu che vuoi solo sparare
quindi spara, spara
sei fastidioso come una zanzara
sei tu che vuoi solo sparare
quindi spara, spara
mentre smazzi gli etti di charas

[ritornello]
tu che cazzo ti spari?
la vita non è mica un safari
padri pubblicitari pr+nti a investire i loro capitali
grandi case di cui siete intestatari
e presto ne sarete voi i beneficiari
zero amicizie, voglio solo patti chiari
non parlare di ghetto se hai tre catamarani

[strofa 2]
preferisco mille volte caparezza
che i gangsta con il macchinone
e la puttana sopra il parabrezza
in fondo voi mi fate tenerezza
vi darei un bacino e persino una carezza
nel pieno della vostra giovinezza
spingete il vostro nome con la certa fierezza
e l’unica certezza è che i vostri ghetti
non scalfiranno la mia fortezza
sei un cantautore con il mitragliatore
e la cultura di uno zappatore
scommetto che la tua fissazione è il ghetto
forse hai una disfunzione al cervelletto
una precisazione, l’ultimo ragazzo del muretto
che ha ascoltato una tua produzione
è andato al terzo piano della sua abitazione
e si è b+ttato giù dal cornicione
[ritornello]
tu che cazzo ti spari?
la vita non è mica un safari
padri pubblicitari pr+nti a investire i loro capitali
grandi case di cui siete intestatari
e presto ne sarete voi i beneficiari
zero amicizie, voglio solo patti chiari
non parlare di ghetto se hai tre catamarani