azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

​gabriele troisi – nonsense lyrics

Loading...

[testo di “nonsense”]

pensavo sempre a come io l’amai
sì, tu lo sai, però lo fai, e non mi fermi mai
bevo sei, sette, otto, nove cose che neanche io ricordo più
cose da fare, dimenticare, no non ne posso più

mi rilasso un po’
ma sì, ci sto

mi dici “che bravo ragazzo, una puttana di sé, tu sei un pazzo”
non si fa così, non si fa così, vado più piano lì
dici di cose già dette, ti regalerò la mia noia fino alle sette
fino alle sette, io e te, nonsense io e te

il sole della mattina sui vestiti della sera prima
dice che mi illumina, sì, ma non è d’immenso [?]
nell’armadio non ho scheletri ma c’ho i cadaveri ed ora tu
vuoi su di te un po’ di me

ti rilassa un po’
e sì, ci sto

pensavo sempre a come io l’amai
sì, tu lo sai, però lo fai, e non mi fermi mai

mi dici “che bravo ragazzo, una puttana di sé, tu sei un pazzo”
non si fa così, non si fa così, vado più piano lì
dici di cose già dette, ti regalerò la mia noia fino alle sette
fino alle sette, io e te, nonsense io e te
nonsense io e te

nell’armadio non ho scheletri ma c’ho i cadaveri ed ora tu
vuoi su di te un po’ di me ma non ne posso più
nell’armadio non ho scheletri ma c’ho i cadaveri ed ora tu
vuoi su di te un po’ di me ma non ne posso più
ma non ne posso più, ma non ne posso più
no, non ne posso più, no, non ne posso più

mi dici “che bravo ragazzo, una puttana di sé, tu sei un pazzo”
non si fa così, non si fa così, vado più piano lì
dici di cose già dette, ti regalerò la mia noia fino alle sette
fino alle sette, io e te, nonsense io e te