azlyrics.biz
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

sottotono – tranquillo 2021 lyrics

Loading...

[testo di “tranquillo 2021” ft. luchè & coco]

[intro: tormento]
tranquillo come domenica mattina
quando mi sveglio e a fianco c’è la mia bambina

[strofa 1: tormento]
e sto tranquillo manco fosse una domenica mattina
quando mi sveglio e affianco c’è la mia bambina, che dorme
sulle serrande la luce continua a bussare
ma oggi è domenica e il sole può anche aspettare
ma prima che la notte sul giorno abbia la meglio
aspetta che m’arripiglio, aspetta che sia ben sveglio
sbadiglio, apro gli occhi, mi guardo intorno, dai
lasciami dormire prima che faccia giorno
sono al centro dell’universo visto che
ho la cosa più importante del mondo sdraiata affianco a me
ho la cosa più importante del mondo sdraiata affianco a me

[ritornello: coco]
tranquillo come domenica mattina
quando mi sveglio e a fianco c’è la mia bambina
e sto tranquillo come domenica mattina
quando mi sveglio e a fianco c’è la mia bambina

[strofa 2: luchè]
yeah, yeah
non sei ciò che voglio, sei ciò di cui ho bisogno
ho bevuto un po’ troppo (seh) e non ho ancora sonno (okay)
prendo il telefono, voglio dirti che penso (ehi)
le altre non mi interessano, ogni corpo è lo stesso (lo stesso)
chi ha tutto come noi non potrebbe mai fingere
la paura di ferirsi è una guerra da vincere
mi rompo come un vetro se mi guardi attraverso
ci son tutte le mie debolezze dentro il riflesso
vedevo le donne come pezzi da collezione
le volevo tutte, mi sentivo in competizione
se ti dico che provo qualcosa, pensi che mento
ma conta questo momento, conta come mi sento (uh)
[ritornello: coco]
tranquillo come domenica mattina
quando mi sveglio e affianco c’è la mia bambina
e sto tranquillo come domenica mattina
quando mi sveglio e affianco c’è la mia bambina

[strofa 3: tormento]
sento un gallo che canta e mi avvisa che è il primo del mese
sembra che il sole sorga, qui, nel centro di varese
e continuo a sognare
vorrei svegliarmi, affacciarmi e poter vedere il mare
vorrei sentir le urla dei gabbiani
vorrei urlare al mondo che sei la più bella fra gli essere umani
un caldo abbraccio e siamo un corpo che si muove in armonia
volevo far sapere che sei solo mia (mia)
ne sento il bisogno soprattutto adesso che
ho la cosa più importante del mondo sdraiata affianco a me
ho la cosa più importante del mondo sdraiata affianco a me

[ritornello: coco]
tranquillo come domenica mattina
quando mi sveglio e a fianco c’è la mia bambina
e sto tranquillo come domenica mattina
quando mi sveglio e a fianco c’è la mia bambina